Via della Seta e Trieste nell’articolo di Paolo Rumiz su La Repubblica

“Da Trieste al Mar Giallo”, tra profumi d’Oriente e nuove rotte i porti diventano luoghi di sintesi tra culture.

Leggi l’articolo